Il valore delle storie (1)

DSC_0044 (1)Sulla rivista on-line The Atlantic del novembre del 2014 è pubblicato un articolo che tratta della importanza cruciale per gli esseri umani del raccontarsi storie. È naturale la considerazione che se le storie e le narrazioni sono così importanti per gli esseri umani, ne discende per me che sono insegnante la conferma dell’importanza di comprenderne e insegnarne i meccanismi.

Ecco alcuni estratti dell’articolo tradotti dall’inglese:

Gli esseri umani hanno raccontato storie per migliaia di anni, condividendole via orale ancor prima dell’invenzione della scrittura. In un modo o nell’altro, gran parte della vita delle persone è spesa raccontando storie-spesso su altre persone.

(…)

Le storie possono essere un modo per gli esseri umani di sentire che noi abbiamo il controllo del mondo. Esse permettono alle persone di vedere modelli dove c’è il caos, cioè dove c’è casualità. Gli esseri umani sono inclini a vedere narrazioni dove non ce ne sono, perché ciò può fornire senso alla nostra vita, una forma di problem-solving esistenziale.

(…)

Le storie possono anche informare sulla vita emotiva delle persone. La narrazione, soprattutto nei romanzi, permette alle persone di dare un’occhiata dentro la coscienza di qualcuno per vedere come gli altri pensano.

(…)

Un recente studio sulla rivista Science aggiunge più sostegno all’idea che le storie possono aiutare le persone a capire gli altri, determinando che la narrativa letteraria “impegna in modo unico i processi psicologici necessari per ottenere l’accesso alle esperienze soggettive dei personaggi”. Il che vuol dire che, se avete letto romanzi, probabilmente siete in grado di leggere le emozioni.

Ma perché l’uomo ha cominciato a raccontare storie, in primo luogo? La loro utilità nel capire gli altri è uno dei motivi, ma un’altra teoria è che la narrazione potrebbe essere un meccanismo evolutivo che ha contribuito a mantenere in vita i nostri antenati. (…)

La teoria è che se ti dico una storia su come sopravvivere, avrai più probabilità di sopravvivere che se ti informo semplicemente dei fatti.

Annunci

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in educazione, istruzione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...