SuperMarioPrimoImperatored’Europa

DraghiCome può uno schizofrenico essere definito sano e normale? Vi affidereste a lui? Gli affidereste i vostri figli, i vostri soldi, il vostro futuro? No? No, lo prevedevo.

E allora, cosa ne pensate del primo imperatore d’Europa, “SuperMario” I (primo), che da una parte predica l’austerità (“fate i compiti a casaaaaaaa, fate le riforme strutturaliiiiiii”) e contemporaneamente continua a dare valangate di soldi alle banche, direttamente o indirettamente. Vuole che stimolino l’economia, il nostro buon imperatore, che facciano prestiti all’economia reale.

Ma c’è un problema: riguarda la semplice legge della domanda e dell’offerta. Se tu massacri un popolo con leriformestrutturali quelli non hanno soldi per comprare tutte quelle belle cosine che tu gli vuoi vendere.

Conclusione? Le banche hanno un sacco di soldi ma non sanno come investirli nell’economia reale, perché di economia reale ce n’è poca (in Europa e fuori Europa). E allora si danno alla droga che gira in quel gran casinò che è la finanza. E si ritorna a bomba. Con buona pace del nostro schizofrenico imperatore.

Comincio ad avere il sospetto che il nostro SuperMario sia un attimino sopravvalutato, che sia un po’ ottuso, come quei mosconi che continuano a sbattere sul vetro e non si spiegano come mai non riescano ad avanzare. Sbattono, risbattono, si fanno un giretto, si dimenticano che lì hanno appena sbattuto, e ricominciano a sbattere. Così il nostro supermarioimperatoreprimod’europa.

Informazioni di servizio.

Un articolo estasiato ed adorante (“gaiardo er nostro imperadore”) apparso sul Corriere (dei Piccoli Deficienti).

Nella seconda parte di questo articolo di Alfredo Bagnai una spiegazione chiara e semplice del perché le decisioni di quel moscone ottuso di Draghi non cambiano di una virgola la situazione, e anzi la aggravano.

Sempre sulla politica della BCE e di Draghi questo articolo tratto da Social Europe.

Annunci

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in austerità, banche, banche centrali, capitalismo, economia, europa, finanza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a SuperMarioPrimoImperatored’Europa

  1. Pingback: Anche la Germania piange | Pensieri provinciali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...