Grafici che parlano

90x100-fermo660

I due grafici si riferiscono agli Stati Uniti, ma la situazione europea non è molto lontana.

Il primo mostra gli indici dei redditi delle famiglie in termini reali dal 1945 al 2014 per il 10% più ricco e il restante 90%. Come si vede, fino agli anni ’80 i due indici praticamente si sovrappongono, ma da quel periodo in poi i più ricchi diventano più ricchi, mentre gli altri nove decimi vedono i loro redditi fermarsi, e oggi sono al livello dei primi anni ’70: per loro, cioè per la stragrande maggioranza della popolazione, quasi mezzo secolo perduto. E come mai hanno aspettato mezzo secolo prima di arrabbiarsi? Lo dice l’altro grafico: hanno fatto sempre più debiti, favoriti da politiche dei governi che facilitavano questo comportamento. Poi, però, con la crisi del 2008 è arrivata la resa dei conti: molte banche sono saltate, il credito facile è finito. E quel 90% si è trovato non solo con i redditi di cinquant’anni prima, ma anche a dover restituire i prestiti, come si vede dalla curva che scende vertiginosamente.

Fonte: Carlo Clericetti, Usa, per il 90% reddito fermo da 40 anni (pubblicato su Sbilanciamoci.info)

Annunci

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...