Appesi impiccati al NAIRU

148562_nairu

Sapete cos’è il NAIRU?

Adesso ve lo spiego brevemente.

Si tratta di un acronimo che sta per “Not accelerating inflation rate of unemployment”, che in italiano suonerebbe “Tasso di disoccupazione che non genera aumento dell’inflazione”. Il NAIRU presuppone un rapporto indirettamente proporzionale tra disoccupazione e inflazione: se cresce l’una cala l’altra, e viceversa. In un determinato sistema economico esisterebbe quindi una disoccupazione strutturalmente funzionale a tenere bassa a un livello desiderato l’inflazione.

Questo livello di disoccupazione è diverso da economia a economia: fissata al 2% (così, un numero a caso) l’inflazione, la disoccupazione necessaria per tenere a quel livello l’inflazione varia da economia a economia: potrà essere del 4% in un paese (la Germania, per esempio (così, sempre per caso)), del 10% in un altro (la Francia, per esempio), del 12% in un terzo (l’Italia, così, sempre pour case), o infine del 22% in un quarto paese (la Spagna, per esempio).

Ora, tutti sappiamo che uno dei sacri obiettivi dell’Unione europea è mantenere al disotto del 2% l’inflazione. Quello che magari non tutti sanno è che il NAIRU è uno degli strumenti utilizzati dalla Commissione europea per valutare i vari documenti di programmazione economica e finanziaria dei paesi membri. Insomma, praticamente succede che la Commissione calcola quale sia la disoccupazione necessaria per un paese affinché in quel paese l’inflazione non superi il 2%, e dal momento che quel 2 è uno dei numeri sacri a cui ci siamo votati in Europa (gli altri sono il 3 e il 60), anche se agli ipotetici governanti di quell’ipotetico paese di questo incantesimo maligno che è diventata l’Europa venisse in mente, che so, di mettere in campo una qualche politica concreta per combattere la disoccupazione, quegli ipotetici governanti dovrebbero immediatamente levarsi dalla mente idee così malsane (pensate a quale stravolgimento della realtà siamo arrivati!), perché altrimenti sarebbero puniti dai grandi sacerdoti europei dei numeri sacri.

P.S. Sapete qual è il NAIRU calcolato dagli scribi della Commissione europea per l’Italia? Varia tra il 10 e il 12 per cento. Oh tu guarda un altro caso (pieno di casi, questo post)! proprio lì dove fluttua leggero il nostro livello di disoccupazione.

Annunci

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...