IL SALUTO ROMANO E LA CRISI ITALIANA (ADRIANO SITZIA)

“nell’attuale situazione economica, sociale, che – dice Fiano – ha aumentato le diseguaglianze, che ha prodotto disagio sociale, e contemporaneamente a questo, negli stessi dieci anni, l’aumento e la sovrapposizione del fenomeno dell’emigrazione di massa, noi abbiamo costruito un formidabile terreno di coltura per idee discriminatorie, per idee razziste, per idee fasciste, per idee di estrema destra, per idee neo-fasciste o neo naziste”. Avete inteso bene!?

Appunti Oristanesi

img_20170913_162116.jpg

Il già complesso ed intricato panorama dei reati previsti nel nostro Paese a breve potrebbe arricchirsi di una new entry. Infatti ieri sera la Camera ha approvato la proposta di legge Fiano e più relativa alla “Introduzione dell’articolo 293-bis del codice penale, concernente il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista”. Questa, nel suo unico articolo, prevede di aggiungere “nel capo II del titolo I del libro secondo del codice penale, dopo l’articolo 293 … il seguente: « ART. 293-bis. – (Propaganda del regime fascista e nazifascista). – Chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, ovvero delle relative ideologie, anche solo attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli a essi chiaramente riferiti, ovvero ne richiama pubblicamente la simbologia o la gestualità è punito con la reclusione da sei mesi…

View original post 991 altre parole

Annunci

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...