Archivi categoria: europa

Come ostinandosi a voler raddrizzare banane.

Nel video che segue, Vladimiro Giacché illustra i risultati della sua ricerca sulle asimmetrie che caratterizzano la regolamentazione del sistema bancario europeo (Unione Bancaria Europea). L’Unione Bancaria prevedeva tre “pilastri”: 1) una vigilanza bancaria unica; 2) procedure di chiusura delle … Continua a leggere

Pubblicato in banche, banche centrali, europa, finanza | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

I minibot della Lega

  Un martello è uno strumento utile. A tante cose: piantare chiodi o sfondare il cranio di un cristiano. Anche i minibot, o qualsiasi altra moneta parallela (i ccf, per esempio), sono uno strumento utile a liberarsi dalla morsa dell’euro … Continua a leggere

Pubblicato in contante, economia, europa, finanza, Pensieri, sovranità nazionale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Una parolaccia: la pianificazione

La crisi epocale a cui assistiamo è senza dubbio la risultante di un crollo delle spese, ma non può ridursi semplicemente a questo. La realtà, infatti, è che siamo al cospetto di un fallimento del mercato che riguarda le modalità … Continua a leggere

Pubblicato in Citazioni, economia, Emiliano Brancaccio, europa, L'austerità è di destra, Marco Passarella | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Quando la sinistra era sovranista e protezionista

Il testo che segue è la trascrizione dell’intervento di Giuseppe Di Vittorio alla Camera dei Deputati nella seduta del 16 giugno del 1952. Si discuteva della ratifica del trattato che l’anno precedente aveva istituito la CECA (Comunità Europea del carbone … Continua a leggere

Pubblicato in Citazioni, economia, europa, sovranità nazionale | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Mezzogiornificazione e Germanificazione dell’Europa

… l’ipotesi di rendimenti crescenti di scala [prevede] che le imprese operanti in aree storicamente caratterizzate da una maggior concentrazione di attività produttive sono quelle che presentano economie di scala più elevate e rendimenti maggiori, per cui sono destinate a … Continua a leggere

Pubblicato in austerità, Citazioni, economia, Emiliano Brancaccio, europa, L'austerità è di destra, Marco Passarella | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’apparente irrazionalità dell’austerity

Se volessimo sintetizzare la visione politica che dall’inizio della crisi ha prevalso in Europa, potremmo definirla «il punto di vista del creditore». Questo verte sul convincimento che, per salvaguardare il diritto dei possessori di titoli al rimborso, i debitori debbano … Continua a leggere

Pubblicato in austerità, Citazioni, economia, Emiliano Brancaccio, europa, L'austerità è di destra, Marco Passarella | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La gara a chi ce l’ha più basso

Dovrebbe essere chiaro, a questo punto, che il principale tallone d’Achille dell’Unione monetaria europea non risiede semplicemente nell’elevato livello dei defict e dei debiti pubblici, ma verte piuttosto su uno squilibrio strutturale tra economie forti ed economie deboli dell’eurozona, in … Continua a leggere

Pubblicato in austerità, Citazioni, economia, Emiliano Brancaccio, europa, L'austerità è di destra, Marco Passarella | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento